AdottaUnRagazzo.it

L’uomo 2.0 raccontato nei 5 spot di AdottaUnRagazzo.it

AdottaUnRagazzo.it, la boutique online dove le cyber-principesse reggono il gioco della seduzione, è tornata a far parlare di sé con una nuova campagna pubblicitaria che ha infiammato gli schermi italiani. Da oggi i dieci milioni di utenti che ogni giorno si incontrano condividendo interessi e passioni sul sito, possono riconoscersi ancor più nel tocco di ironia e stile che contraddistingue il portale.

Da un’idea di Adotta un Ragazzo, l’agenzia parigina 64 millièmes ha rielaborato la coppia uomo/cucciolo trovando in ciascun “esemplare” la chiave perfetta per aprire il cuore di ogni donna ironizzando sui cliché della società dell’iperconsumo.

La nuova campagna pubblicitaria si articola in cinque spot con diversi protagonisti: orsetto, pantera, serpente, leoncino e volpe; animali differenti che fanno risaltare le diverse personalità dei vari “tipi maschili”.

Presentata per la prima volta in Francia, la campagna ha toccato l’animo delle ragazze e ha fatto ruggire gli animalisti: per questo sotto ogni fotogramma è specificato che “né uomini né animali sono stati maltrattati durante le riprese”. E voi, che cucciolo adottereste?

unnamed (3) adotta unnamed unnamed (1) unnamed (2)

Vera boutique digitale, AdottaUnRagazzo.it contiene migliaia di uomini da scegliere. Come funziona questo portale che arriva in Italia dopo aver conquistato la Francia?

Ecco in cinque punti tutto ciò che bisogna sapere su AdottaUnRagazzo.it

1.    AdottaUnRagazzo.it è una community di più di 10 milioni di persone in tutto il mondo, in cui ragazze e ragazzi si ritrovano condividendo senso dell’umorismo e voglia di allargare la loro cerchia di amici.

2.    AdottaUnRagazzo.it è un social dirompente con uno spirito fortemente ironico: è una boutique online in cui le ragazze selezionano i ragazzi che preferiscono conoscere sulla base di decine di criteri divertenti: barbuto, tatuato, mangiatore di kebab, artista, orsetto e molti altri.

3.    La particolarità di questo social network è di essere popolato da tanti ragazzi quante ragazze e che queste ultime non corrono il rischio di essere importunate, potendo scegliere chi può parlare con loro.

4.    L’idea nuova portata dal sito è l’inversione dei ruoli nel gioco della seduzione, con la donna a dover fare il primo passo e decidere con quali ragazzi parlare. Il sito coglie il pretesto giocoso dell’adozione dell’uomo per ironizzare sui cliché della società dell’iperconsumo.

5.    La modernità dell’app permette di fare non solo una ricerca per localizzazione e quindi trovare le persone a te più vicine, ma anche la ricerca per hashtag, per trovare solo le persone che condividono le tue passioni preferite.

www.adottaunragazzo.it

Per info: stampa@adottaunragazzo.it

388 3239232 | 3471921798

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *